Coro “Pueri Cantores” del Veneto

 

 

 

 

 

Nome ente: coro  “Pueri Cantores” del Veneto

Indirizzo 2 sedi: 

1)    Parrocchia di Santa Rita – via Bellini – Venezia Mestre

2)    Parrocchia dei Ss. Gervasio e Protasio Venezia Mestre

Orario di apertura : Giovedì dalle 17 alle 21 e sabato dalle 15 alle 20

Contatti:  M° Roberto Fioretto 338/9590968  

e.mail: venetopuericantores@gmail.com

Ambito delle attività didattiche proposte: educazione musicale con specifico

orientamento al canto solistico e corale

 

 

Descrizione delle attività proposte:

Il coro si è prodotto per il Teatro Real di Madrid,La Fenice di Venezia, l’Arena di Verona sotto la direzione di Maestri prestigiosi quali John Eliot Gardiner, Cesare Alfieri, Giuliano Carella, Yon Marin, Giuseppe Grazioli e Claudio Scimone.

Inoltre il coro ha tenuto concerti in diverse città italiane ed europee con prestigiose orchestre quali: “Orchestra Verdi di Milano, “I Solisti Veneti”, “I Musicali Affetti” e l’ “Orchestra del Teatro Olimpico” di Vicenza, “Orchestra Federale del Veneto” la “Philarmonia Veneta” e la “New York Chamber Orchestra”.

Suono, ritmo, movimento e vocalità forniscono una porta di accesso al mondo interiore dell’individuo.

L’itinerario di studio si articola in lezioni mirate all’approfondimento dello studio del canto, all’esercizio della respirazione diaframmatica, alla vocalità, ai concerti, alla conoscenza del ritmo e dell’espressione corporea e al saper comunicare attraverso la drammatizzazione le esperienze artistiche vissute in una visione rivolta alla costruzione del bello.

Diventa perciò di fondamentale importanza, nell’ambito delle attività rivolte all’educazione musicale, rivolgere un attenzione particolare alla cura della voce sia essa parlata o cantata. Abituandosi a riconoscere e a riprodurre la gamma dei molteplici suoni, sulla base della respirazione e della tecnica vocale, l’allievo sarà agevolato nello studio e nella pronuncia delle strutture sonore degli altri codici linguistici grazie appunto al continuo esercizio dell’articolazione e dell’espressività fonematica.  

Il lavoro educativo è finalizzato alla formazione di un coro di bambini e ragazzi che favorisca lo sviluppo dell’istruzione e della cultura musicale, diffondendo la conoscenza della musica e del canto corale ed individuale.

I corsi prevedono la divisione dei corsi in tre livelli diversi:

  1. gruppo dei bambini più piccoli in formazione 6 – 8/9 anni
  2. gruppo dei ragazzi più grandi del gruppo effettivo.  10 – 18 anni
  3.  sezione maschile tenori bassi 15 – 20 anni
  • Ricerca tecnico scientifica sulla vocalità del fanciullo che interagisce a livello terapeutico sullo sviluppo della persona, sui benefici dell’esercizio della respirazione e della vibrazione del suono che coinvolge tutto il corpo nel tentativo di attuare anche in Italia i principi scientifici e ricerche di studio condotte in varie scuole e università europee.
  • Didattica degli stili e delle forme musicali nelle varie epoche della Storia della musica corale.
  • Itinerario di studio, collettivo ed individuale, articolato in lezioni mirate all’assimilazione delle tecniche della respirazione diaframmatica, del ritmo e dell’espressione corporea, della vocalizzazione e della drammatizzazione.
  • Laboratorio di studio sulla fiaba in musica con specializzazione degli allievi alla drammatizzazione sulla tecnica della recitazione e del palcoscenico (quest’anno sarà realizzata la fiaba in musica “L’Arcolaio D’Oro” di Gianfranco Gobbato).